Il simbolo perduto - BLOGBUSTER - cinema e musica
mail forum
 
\\ Home Page : Articolo
Il simbolo perduto
Di Namor (del 01/04/2010 @ 05:00:00, in libri, linkato 1875 volte)
Titolo originale
The Lost Symbol
Autore
Dan Brown
Editore
Mondadori
Prima edizione
2009

Dopo l’enorme successo letterario e cinematografico del suo illustre protagonista, Dan Brown con “Il simbolo perduto”, ci propone la terza avventura del professor Robert Langdon.
Questa volta il docente di simbologia è stato invitato a Washington, dal suo potentissimo amico filantropo Peter Salomon, per partecipare ad un congresso e trattare il tema sulle origini esoteriche della capitale Americana. Arrivato a destinazione Langdon, si rende conto di essere stato ingannato da qualcuno, poiché quel giorno al Campidoglio non è prevista alcuna conferenza sulla misteriosa genesi degli Stati Uniti. All’interno del museo, viene ritrovata una mano recisa alla base del polso con l’indice rivolto verso l’alto , l’organo prensile infilzato su un piedistallo di legno situato al centro della sala è un inequivocabile messaggio rivolto a Peter Langdon, il quale dovrà dar fondo alle sue conoscenze sui simboli massonici, per risolvere la nuova ed inquietante minaccia che si sta abbattendo sugli Stati Uniti d’America!
Dopo aver scandagliato a fondo i possibili enigmi sulla simbologia cattolica, Dan Brown per dare nuova linfa al suo personaggio, si volge a quelli sconosciuti è altrettanto misteriosi rebus, riguardanti la massoneria e i suoi prestigiosi affiliati.
Come le sue precedenti avventure, Langdon deve lottare contro il tempo per risolvere i vari enigmi che gli si presenteranno di volta in volta per sventare la nuova ed imminente minaccia. Il ritmo di questo romanzo è sicuramente più frenetico rispetto ai precedenti, difatti qui la storia si svolge in una sola notte, eppure c’è qualcosa che lo rende ugualmente statico e poco incisivo. La risposta sta nell’immobilità dell’adattamento della trama, anche qui lo scrittore Americano si ripete, cambia la materia su cui investigare ma non i personaggi, tant’ è vero che anche qui (come nei precedenti libri), vi sono presenti l’onnipresente protagonista femminile che accompagna Langdon per tutta l’avventura, il cattivo sempre più visionario e folcloristico e l’inevitabile lungo conflitto tra scienza e religione.
Delle tre avventure questa è sicuramente la meno intrigante, comunque questa piccola magagna, non fermerà di certo la sua uscita cinematografica, visti gli stratosferici incassi avuti con gli scorsi film.
Per quanto riguarda il libro in questione, se avete un conoscente in possesso di una copia fatevela prestare, se poi vi è piaciuto a comprarlo c’è sempre tempo!

Namor

Articolo Articolo Commenti Commenti (4) Storico Storico Stampa Stampa

1840151 persone hanno visitato il blog dal 3 aprile 2006

Ci sono 839 persone collegate


< gennaio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Articoli
Elencati per sezione:
cinema
musica
live report
libri
teatro
fumetti
serie TV
redazione

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Gran bel libro che è...
18/03/2018 @ 15:55:05
Di Namor
Non credevo (infatti...
18/03/2018 @ 15:53:06
Di Namor
Complimenti per la r...
18/03/2018 @ 13:03:13
Di Angie*
@- LouiseElle- Ti r...
03/12/2017 @ 11:08:01
Di * Miryam
e' un libro bellissi...
23/11/2017 @ 14:21:42
Di #LouiseElle
@_Angie: Grazie Angi...
15/11/2017 @ 00:19:30
Di Asterix 451
Bella rece Asterix. ...
12/11/2017 @ 14:22:04
Di Angie*
ne sono davvero feli...
29/08/2017 @ 22:59:00
Di #LouiseElle
purtroppo non sono ...
05/03/2017 @ 20:26:10
Di #LouiseElle
Anche questo titolo ...
05/03/2017 @ 14:34:45
Di Namor




Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3
dBlog Open Source
BlogItalia
blogs italia, directory blog italiani

BlogNews


Creative Commons License
I contenuti testuali di BlogBuster sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.


18/01/2019 @ 21:44:35
script eseguito in 222 ms