7 - BLOGBUSTER - cinema e musica
mail forum
 
\\ Home Page : Articolo
7
Di Miryam (del 05/07/2010 @ 05:00:00, in libri, linkato 1199 volte)
Titolo originale
In Silens
Autore
Erica Spindler
Editore
Harlequin Mondadori
Prima edizione
2003

Cypress Spring è una cittadina della Louisiana dove tutto è rimasto fermo nel tempo, con le sue strade pulite, tutto qui è perfettamente in ordine, anche gli abitanti sono sempre sorridenti e cordiali, ma ultimamente qualcosa invece è cambiato, se ne rende perfettamente conto Avery Chauvin.
La giovane, che è un’affermata giornalista di Washington, viene contattata da vecchi amici di famiglia, i quali le comunicano che suo padre, il dottor Chauvin, si è suicidato. Così, dopo una lunga assenza di dodici anni, Avery torna nel vecchio paese di nascita, per dare l’ultimo saluto a suo padre.
Poco convinta del suicidio di suo padre, poiché conoscendolo bene è l’ultima cosa che avrebbe fatto, Avery comincia ad indagare per conto suo, venendo a conoscenza che la tranquilla cittadina che aveva lasciato tempo fa è totalmente controllata da dei vigilantes che vogliono mantenere l’ordine in città a qualunque costo, ma soprattutto una irreprensibile condotta morale da parte dei loro abitanti. Inoltre da quando è arrivata, la giornalista si accorge che avvengono molteplici sparizioni e morti improvvise, dichiarate tutte accidentali.
Avery non è la sola a cercare delle verità, c’è anche una certa Gwen Lancaster, una straniera guardata con sospetto dagli abitanti del luogo( la donna sta indagando sulla scomparsa del fratello), a questo punto le due donne, dopo un po’ di dubbi iniziali e le dovute perplessità che provano l’una nei confronti dell’altra, uniscono le loro forze, mettendo a rischio le loro stesse vite, per individuare le vere intenzioni di questo strano e nebuloso modus operandi, arrivando così a scoprire una triste e macabra verità.
Mi sono avventurata in questa lettura in quanto ho già conosciuto la scrittrice Erica Splinder, infatti tempo fa, avevo letto sia “Jane deve morire” che “Collezionista di anime”, devo però precisare che a differenza di quest’ultimi, “Sette” mi è apparso un po’ meno misterioso, anzi devo aggiungere che ho trovato un finale in parte scontato.
Comunque apprezzo ugualmente il modo di scrivere della Splinder, in certi punti non vengono a mancare i doverosi colpi di scena, come non manca il sentimento, infatti c’è anche un ritorno di fiamma per la giovane protagonista Avery.
Diciamo che mi aspettavo un po’ più di suspence, però se dovesse capitarmi un altro libro di questa brava autrice, non esiterò a leggerlo!!

Miryam

Articolo Articolo Commenti Commenti (0) Storico Storico Stampa Stampa

1851444 persone hanno visitato il blog dal 3 aprile 2006

Ci sono 475 persone collegate


< febbraio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
             

Articoli
Elencati per sezione:
cinema
musica
live report
libri
teatro
fumetti
serie TV
redazione

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Gran bel libro che è...
18/03/2018 @ 15:55:05
Di Namor
Non credevo (infatti...
18/03/2018 @ 15:53:06
Di Namor
Complimenti per la r...
18/03/2018 @ 13:03:13
Di Angie*
@- LouiseElle- Ti r...
03/12/2017 @ 11:08:01
Di * Miryam
e' un libro bellissi...
23/11/2017 @ 14:21:42
Di #LouiseElle
@_Angie: Grazie Angi...
15/11/2017 @ 00:19:30
Di Asterix 451
Bella rece Asterix. ...
12/11/2017 @ 14:22:04
Di Angie*
ne sono davvero feli...
29/08/2017 @ 22:59:00
Di #LouiseElle
purtroppo non sono ...
05/03/2017 @ 20:26:10
Di #LouiseElle
Anche questo titolo ...
05/03/2017 @ 14:34:45
Di Namor




Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3
dBlog Open Source
BlogItalia
blogs italia, directory blog italiani

BlogNews


Creative Commons License
I contenuti testuali di BlogBuster sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.


20/02/2019 @ 02:22:13
script eseguito in 239 ms