Il buon patriota - BLOGBUSTER - cinema e musica
mail forum
 
\\ Home Page : Articolo
Il buon patriota
Di Namor (del 27/05/2011 @ 05:00:00, in libri, linkato 1170 volte)
Titolo originale
The Good German
Autore
Joseph Kanon
Editore
Oscar Mondadori
Prima edizione
2002

In una Berlino messa in ginocchio dai bombardamenti degli alleati, il reporter americano Jake Geismar, si appresta a seguire la conferenza di Postdam per il suo giornale. L’obbiettivo primario in realtà è quello di ritrovare Lena, la ragazza tedesca che lui segretamente amava prima della seconda guerra mondiale, ma con la capitale tedesca rasa al suolo, occupata e divisa in tre settori controllati dagli alleati sovietici, americani e inglesi, non sarà una cosa facile.
Durante il convegno a Postdam, avviene un fatto strano, il cadavere di un soldato americano viene rinvenuto nelle acque del fiume, una volta tratto a riva, si scopre che la causa della morte è legata ad un proiettile è non per annegamento. Ciò fa presupporre ad un omicidio causato dai russi, poiché il ritrovamento è avvenuto nella loro zona di dominio. Il recupero della vittima avviene con Jake presente, il quale nota che l’identità del cadavere non è sconosciuta. Ma il motivo che sconvolge e meraviglia nello stesso tempo il reporter americano, è stato il recupero di una borsa con una numerosa quantità di denaro, ancora in possesso del defunto soldato.
Cosa aveva spinto il suo giustiziere ad ucciderlo e gettarlo in tutta fretta nel fiume, senza sottrargli la sacca con la cospicua somma di denaro?
Jake per scoprire la verità, si lancerà in una pericolosa indagine che viaggerà in parallelo con la scomparsa di Emil, un famoso matematico tedesco, nonché marito della sua amante Lena, chiave di volta dell’intero mistero.
Scritto da Joseph Kanon, “Il Buon Patriota” è un libro dagli eventi altalenanti, la trama non dispiace, così come la sua ambientazione post bellica realmente accaduta nel lontano 1945. Vi sono informazioni interessanti sulle metodologie usate dai Greifer, i cacciatori di ebrei usati dalla Gestapo per scovare gli U-Boot, ovvero gli ebrei in perenne movimento per non farsi scovare dai loro cacciatori durante la guerra.
Gli ingredienti per essere un titolo intrigante ci sono tutti, peccato che l’autore non abbia saputo far rimanere impresso i personaggi del libro al lettore, questo per la mancanza di caratterizzazione dei protagonisti, infatti più volte son dovuto tornare indietro con le pagine, per capire chi fosse l’uno o l’altro dei personaggi presenti nel libro.
Se siete alla ricerca di un titolo del genere, posso anche consigliarvene la lettura, a patto che abbiate molto tempo da dedicargli per poter assimilarne in maniera meno stressante i suoi personaggi ed il suo finale eccessivamente prolungato!

Namor

Articolo Articolo Commenti Commenti (0) Storico Storico Stampa Stampa

1851433 persone hanno visitato il blog dal 3 aprile 2006

Ci sono 457 persone collegate


< febbraio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
             

Articoli
Elencati per sezione:
cinema
musica
live report
libri
teatro
fumetti
serie TV
redazione

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Gran bel libro che è...
18/03/2018 @ 15:55:05
Di Namor
Non credevo (infatti...
18/03/2018 @ 15:53:06
Di Namor
Complimenti per la r...
18/03/2018 @ 13:03:13
Di Angie*
@- LouiseElle- Ti r...
03/12/2017 @ 11:08:01
Di * Miryam
e' un libro bellissi...
23/11/2017 @ 14:21:42
Di #LouiseElle
@_Angie: Grazie Angi...
15/11/2017 @ 00:19:30
Di Asterix 451
Bella rece Asterix. ...
12/11/2017 @ 14:22:04
Di Angie*
ne sono davvero feli...
29/08/2017 @ 22:59:00
Di #LouiseElle
purtroppo non sono ...
05/03/2017 @ 20:26:10
Di #LouiseElle
Anche questo titolo ...
05/03/2017 @ 14:34:45
Di Namor




Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3
dBlog Open Source
BlogItalia
blogs italia, directory blog italiani

BlogNews


Creative Commons License
I contenuti testuali di BlogBuster sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.


20/02/2019 @ 02:20:55
script eseguito in 232 ms