Casper il gatto pendolare - BLOGBUSTER - cinema e musica
mail forum
 
\\ Home Page : Articolo
Casper il gatto pendolare
Di Miryam (del 24/09/2012 @ 05:00:00, in libri, linkato 1022 volte)
Titolo originale
 
Autore
Finden Susan
Editore
TEA
Prima edizione
2011

Qualche anno fa, nella cittadina inglese di Plymouth, successe un fatto molto curioso da finire sulle pagine di un giornale locale.
Si trattava della storia di un gatto che aveva la passione degli autobus, tanto da salire tutti i giorni e farsi un bel giretto per tutta la città, ricevendo inoltre, il che non guastava,le coccole e le attenzioni di tutti i passeggeri che ormai avevano fatto l’abitudine a lui. Ma facciamo qualche passo indietro.
Nel 2002, Susan Finden, che è anche l’autrice del libro, abitava con suo marito Chris a Plymouth, inutile dire che con loro viveva una colonia di gatti trovatelli. Un giorno decise di adottarne un altro, così si recò alla Protezione Animali che le affidò un bel gatto siberiano già di dodici anni al quale venne dato il nome di Casper, come il fantasmino dei cartoni animati in quanto aveva l’abitudine di nascondersi nei punti più assurdi e di sparire all’improvviso.
Susan ci mise circa tre anni per capire che il suo gatto era un “pendolare”, non solo, prendeva l’autobus della linea tre sempre alla stessa ora. Faceva educatamente la fila per salire e si sedeva al solito posto a meno che questo non fosse occupato.
Ben presto la dolcezza e la simpatia di Casper conquistarono il cuore di tutti i conducenti e i passeggeri a tal punto che come dicevo all’inizio, questa storia ha fatto il giro del mondo, addirittura su internet.
Purtroppo la vita di Casper è stata interrotta da un pazzo taxista che lo investì e non si fermò neppure, rimase pure impunito, anche perché in Gran Bretagna esiste una legge che il soccorso sussiste solo se si investe un cane, purtroppo si vede che la vita di un gatto non ha nessun rispetto. In questo triste modo finisce la storia di Casper, il gatto pendolare che anche se ha fatto scendere qualche lacrima, ha suscitato anche dell’ilarità lasciando certamente un vuoto nella nostra scrittrice Susan, che però non ha abbandonato la sua passione per questi nobili felini!
Nel leggere questo libro, è affiorato nella mia mente un triste ricordo di quando due anni fa la mia gatta è volata giù dal quarto piano, fortunatamente una delle sue “sette vite” l’ha salvata, ma credetemi, spero proprio di non dover rivivere quei momenti.
Questo è un libro che fa capire quanto amore può darti un animale, ed è per questo che lo consiglio a chi come me vuol bene a questi amici a quattro zampe!!

 Miryam

Articolo Articolo Commenti Commenti (0) Storico Storico Stampa Stampa

1840114 persone hanno visitato il blog dal 3 aprile 2006

Ci sono 771 persone collegate


< gennaio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Articoli
Elencati per sezione:
cinema
musica
live report
libri
teatro
fumetti
serie TV
redazione

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Gran bel libro che è...
18/03/2018 @ 15:55:05
Di Namor
Non credevo (infatti...
18/03/2018 @ 15:53:06
Di Namor
Complimenti per la r...
18/03/2018 @ 13:03:13
Di Angie*
@- LouiseElle- Ti r...
03/12/2017 @ 11:08:01
Di * Miryam
e' un libro bellissi...
23/11/2017 @ 14:21:42
Di #LouiseElle
@_Angie: Grazie Angi...
15/11/2017 @ 00:19:30
Di Asterix 451
Bella rece Asterix. ...
12/11/2017 @ 14:22:04
Di Angie*
ne sono davvero feli...
29/08/2017 @ 22:59:00
Di #LouiseElle
purtroppo non sono ...
05/03/2017 @ 20:26:10
Di #LouiseElle
Anche questo titolo ...
05/03/2017 @ 14:34:45
Di Namor




Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3
dBlog Open Source
BlogItalia
blogs italia, directory blog italiani

BlogNews


Creative Commons License
I contenuti testuali di BlogBuster sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.


18/01/2019 @ 21:10:13
script eseguito in 249 ms