Allied - BLOGBUSTER - cinema e musica
mail forum
 
\\ Home Page : Articolo
Allied
Di Asterix451 (del 27/02/2017 @ 05:00:00, in cinema, linkato 590 volte)
Titolo originale
Allied
Produzione
USA 2016
Regia
Robert Zemeckis
Interpreti
Brad Pitt, Marion Cotillard, Jared Harris, Lizzy Caplan, Daniel Betts.
Durata
147 Minuti
Trailer

Nell’Africa occupata dalle truppe naziste, l’ufficiale canadese con incarichi di spionaggio Max Vatan (Brad Pitt) viene paracadutato nei pressi di Casablanca per incontrare l’agente della Resistenza francese Marianne Beausejour (Marion Cotillard): insieme, fingendosi marito e moglie, dovranno infiltrarsi nella rete di conoscenze che ruotano intorno all’ambasciatore tedesco per organizzare un attentato ed eliminarlo.
La missione è delicata e i rischi di essere scoperti sono elevati, ma i due agenti hanno le qualità per portare a termine il lavoro, non fosse per una iniziale diffidenza che rischia di compromettere la copertura. Sarà Marianne a trovare il modo di avvicinare Max abbastanza da creare quell’intesa che li renderà credibili fino al momento di entrare in azione, e che si consoliderà dopo, in un amore che li condurrà al matrimonio una volta rientrati in Inghilterra.
Così, sembra tutto perfetto, ma la perfezione non è di questo mondo. Infatti, mentre i due coniugi cercano di sopravvivere ai bombardamenti tedeschi crescendo la loro figlia, la felicità di Max viene incrinata da una notizia inaspettata che riguarda proprio sua moglie: per i servizi segreti, lei è una spia del nemico. Toccherà a Max verificare e, se così fosse, eliminarla senza indugio. Serve un test, servono nervi saldi per portare a termine la missione: però Max deve esserne certo e lui stesso non si fida dei servizi britannici; contravvenendo agli ordini, comincerà una indagine personale e pericolosissima per fugare qualsiasi sospetto. Ma chi gli garantisce che invece non sia un test per valutarlo, in vista di un importante incarico di spionaggio? Infatti, si parla di lui per riorganizzare la Resistenza in Francia e rovesciare i fascisti di Vichy.
Robert Zemeckis (“Ritorno al futuro”, “Forrest Gump”, “Chi ha incastrato Roger Rabbit”, “Cast Away”) torna alla macchina da presa per dirigere una storia di spionaggio bellico ricca di suspance, avvalendosi della collaborazione di Steven Knight per la sceneggiatura (autore del particolarissimo “Locke”) e da una coppia affascinante e talentuosa come Marion Cotillard e Brad Pitt: le basi per un film indimenticabile ci sono tutte e credo che il risultato per il pubblico e per la critica sia apprezabile, anche se… mi sarei aspettato di più, considerato il “palmares” di tutti.
“Allied” è un bel film, fatto bene. Appagante sotto tutti i punti di vista, dalla ricostruzione storica al pathos di alcune scene (la tempesta di sabbia o il parto durante il bombardamento); poi è interpretato bene da attori sempre in sintonia con la scena. Tuttavia, paragonato alle precedenti esperienze di tutti, la pellicola non brilla per originalità, accuratezza, tensione e, perché no, interpretazione. Soprattutto Brad Pitt, che è stato tanto bello quanto bravo in passato, qui sembra voler “vivere di rendita” nonostante qualche guizzo interpretativo. A tratti ho avuto l’impressione che sia stato rivisto l’incipit di “Mister e Misses Smith”, dove marito e moglie, entrambi killer a pagamento, si ritrovano a doversi uccidere l’uno con l’altro.
Personalmente, trovo che la sceneggiatura mostri diverse ingenuità che si sarebbero potute evitare con piccoli accorgimenti ma, ancora di più, la storia perde ritmo in un punto in cui avrebbe potuto decollare, rinunciando a una caccia alle spie serrata per affidarsi a una promessa di intreccio che poi si risolve in modo semplicistico, con qualche situazione sporadica di azione e a un finale abbastanza inverosimile. Da questa coppia di regista e sceneggiatore mi aspettavo di più, ma non si può dire che il film sia brutto.
Resiste nelle sale e sembra che stia incassando bene, indice di buon gradimento da parte del pubblico. Per questo, al di là dei giudizi personali forse cavillosi, mi sento di consigliarlo a coloro che desiderino trascorrere la serata in compagnia di un film multigenere che emoziona, diverte e sicuramente incuriosisce.

Asterix451

Articolo Articolo Commenti Commenti (2) Storico Storico Stampa Stampa

1852573 persone hanno visitato il blog dal 3 aprile 2006

Ci sono 639 persone collegate


< febbraio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
             

Articoli
Elencati per sezione:
cinema
musica
live report
libri
teatro
fumetti
serie TV
redazione

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Gran bel libro che è...
18/03/2018 @ 15:55:05
Di Namor
Non credevo (infatti...
18/03/2018 @ 15:53:06
Di Namor
Complimenti per la r...
18/03/2018 @ 13:03:13
Di Angie*
@- LouiseElle- Ti r...
03/12/2017 @ 11:08:01
Di * Miryam
e' un libro bellissi...
23/11/2017 @ 14:21:42
Di #LouiseElle
@_Angie: Grazie Angi...
15/11/2017 @ 00:19:30
Di Asterix 451
Bella rece Asterix. ...
12/11/2017 @ 14:22:04
Di Angie*
ne sono davvero feli...
29/08/2017 @ 22:59:00
Di #LouiseElle
purtroppo non sono ...
05/03/2017 @ 20:26:10
Di #LouiseElle
Anche questo titolo ...
05/03/2017 @ 14:34:45
Di Namor




Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3
dBlog Open Source
BlogItalia
blogs italia, directory blog italiani

BlogNews


Creative Commons License
I contenuti testuali di BlogBuster sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.


23/02/2019 @ 10:49:58
script eseguito in 238 ms