La culla vuota - BLOGBUSTER - cinema e musica
mail forum
 
\\ Home Page : Articolo
La culla vuota
Di Miryam (del 05/08/2017 @ 05:00:00, in libri, linkato 42 volte)
Titolo originale
The Cradle Will Fall
Autore
 
Editore
Sperling & Kupfer
Prima edizione
1985

L’intera storia gira intorno ad un ospedale, il Westlake Hospital dove opera un bravo e stimato ginecologo candidato al premio Nobel, il dottor Highley, direttore della stessa struttura. Questi, conduce un programma di ricerca sulla maternità, un progetto però che viola ogni principio etico di medicina.
Una sera Katie De Maio, sostituto procuratore nonché personaggio più di spicco del libro, a causa di un lieve incidente automobilistico, viene ricoverata in questo ospedale. In piena notte, essendo sotto l’effetto di tranquillanti crede di vedere dalla finestra un uomo trasportare il cadavere di una donna per poi sistemarla dentro il bagagliaio di una grossa auto. La mattina però una volta sveglia e un po’ confusa non capisce se quello che ha visto era vero o frutto di uno dei suoi soliti incubi che si fanno avanti dopo la morte del padre e poi di recente quella del marito.
Il fatto è che dopo alcuni giorni, viene a sapere che una certa Vangie Lewis si è suicidata, ma il fatto più inquietante e che una volta visto il volto della donna, Katie scopre che è la stessa che ha visto quella notte in ospedale fuori dalla finestra. Suicidio? Che strano! Come può una donna uccidersi dopo essere riuscita finalmente a rimanere incinta e non parlare d’altro che della sua amata e tanto attesa gravidanza? Katie a questo punto comincia a farsi delle domande diventando così un personaggio alquanto scomodo per il nostro assassino.
“La Culla Vuota” è da attribuire alla scrittrice statunitense alquanto attempata visto che appartiene alla classe 1927, Mary Higgins Clark, le si devono più di quaranta libri.
Se devo dirla tutta… mai sentita nominare! Infatti questo giallo mi è capitato nelle mani perché mia zia lo stava per buttare, ma da lettrice che sono, me ne sono subito appropriata.
Non è proprio da catalogarlo thriller perché già dai primi capitoli si capisce chiaramente chi è l’artefice, ma sono il susseguirsi colpi di scena veramente interessanti che fanno cambiare gli eventi nel giro di poche pagine. Tutto il romanzo poi si svolge in una settimana e questo rende il libro molto intrigante che ti tiene inchiodato alla lettura. Inoltre fa riflettere molto sulle tematiche importanti e attuali come la fecondazione assistita, è un libro che se viene letto dalle donne, beh qualche brivido in più lo trasmette perche i soggetti vengono usati come cavie da laboratorio. Sarà un libro scritto più di trent’anni fa da una scrittrice che ormai e vicina ai 90, ma le sue trecento pagine sono proprio agghiaccianti e avvincenti…da leggere!

Miryam

Articolo Articolo Commenti Commenti (0) Storico Storico Stampa Stampa

1695496 persone hanno visitato il blog dal 3 aprile 2006

Ci sono 428 persone collegate


< agosto 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Articoli
Elencati per sezione:
cinema
musica
live report
libri
teatro
fumetti
serie TV
redazione

Catalogati per mese:

Gli interventi pił cliccati

Ultimi commenti:
purtroppo non sono ...
05/03/2017 @ 20:26:10
Di #LouiseElle
Anche questo titolo ...
05/03/2017 @ 14:34:45
Di Namor
Ciao Angie, il film ...
05/03/2017 @ 14:31:59
Di Namor
Non sono riuscito a ...
05/03/2017 @ 14:30:39
Di Namor
Mooolto carino!
05/03/2017 @ 14:25:26
Di Namor
Bella rece socio. Lo...
04/03/2017 @ 13:43:11
Di Angie*
Non ho ancora avuto ...
04/03/2017 @ 13:27:45
Di Angie*
Grazie Asterix. Clin...
14/01/2017 @ 13:28:37
Di Angie*
L'ho visto anche io ...
12/01/2017 @ 23:21:30
Di asterix 451
Grande interpretazio...
08/01/2017 @ 17:06:44
Di Namor




Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3
dBlog Open Source
BlogItalia
blogs italia, directory blog italiani

BlogNews


Creative Commons License
I contenuti testuali di BlogBuster sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.


18/08/2017 @ 16:29:30
script eseguito in 172 ms