Da questa parte del mare - BLOGBUSTER - cinema e musica
mail forum
 
\\ Home Page : Articolo
Da questa parte del mare
Di kiriku (del 31/10/2006 @ 05:00:01, in musica, linkato 3640 volte)
Artista
Gianmaria Testa
Titolo
Da questa parte del mare
Anno
2006

Nel ‘93 e poi nel ’94 al Festival di Recanati, dedicato ai nuovi talenti della canzone d’autore, si classifica al primo posto Gianmaria Testa. Un anno dopo esce il suo primo lavoro, edito dalla Label Bleu, "Montgolfières" e poco dopo, più precisamente nel febbraio de ’96, suona in uno dei più importanti club di Parigi, il New Morning. Nell’ottobre dello stesso anno esce il suo secondo cd, "Extra-Muros "che inaugura la nuova etichetta dedicata alla canzone dalla Warner Music francese, la Tôt ou Tard. Nel febbraio del ’97 si esibisce nella magica sala parigina dell’Olimpia. A pensarci mi sembra incredibile come un cantautore, ,figlio di contadini che ha imparato a suonare la chitarra da autodidatta, sia riuscito nel giro di pochi anni a raggiungere obbiettivi cosi importanti. Ma quello che è davvero inconcepibile e che non riesco a digerire è che solo dopo questi successi si è cominciato a parlare in Italia di Gianmaria Testa. Beh i motivi sono ovvi, si preferisce puntare su cantanti meno validi ma disposti a piegarsi al volere delle grandi case produttrici che sfornano prodotti in serie e di bassa qualità con l’unico scopo di guadagnare più soldi possibili. La quantità a discapito della qualità. Oggi dopo aver pubblicato album come "Lampo"(1999), "Il valzer di un giorno"(2000) e "Altre Latitudini"(2003) e dopo aver fatto concerti in tutto il mondo suonando con musicisti di alto livello la sua fama è sicuramente aumentata, ma secondo me in Italia rimane comunque poco conosciuto. Da pochi giorni è uscita la sua ultima fatica “ Da questa parte del mare”, un album bello e intenso, undici canzoni che attraversano un tema più che mai attuale, quella delle migrazioni moderne. Al primo ascolto è subito evidente la qualità dei suoni che caratterizzano questo cd, le collaborazioni sono tante e importanti: Greg Coehn, ex bassista di Tom Waits, Bill Frisell, Paolo Fresu, Luciano Biondini, Enzo Pietropaoli e tanti altri. I testi sono intensi e difficili da metabolizzare proprio per l’argomento trattato, Testa ci racconta del mare come di una distesa scura e fredda che ha visto e vede l’uomo attraversarla alla ricerca di condizioni di vita in grado di riscattarlo dalla miseria. Una massa che divide due culture che inevitabilmente si attraggono e si scontrano e che in un futuro, spero non molto lontano, si integreranno. Non fa politica, non da giudizi, la sua è una visione intimistica, una riflessione sobria su ciò che accade ogni giorno sotto i nostri occhi, senza mai affondare nella banalità. Le difficili decisioni prese da coloro che intraprendono viaggi azzardati in mari sconosciuti, il senso di sradicamento e la perdita di identità sono gli elementi che troviamo in questi brani e che devono far riflettere anche noi, che non molto tempo fa abbiamo intrapreso lo stesso percorso e che oggi stiamo da questa parte del mare. Vi auguro un buon ascolto.

Kiriku

Articolo Articolo Commenti Commenti (2) Storico Storico Stampa Stampa

1852545 persone hanno visitato il blog dal 3 aprile 2006

Ci sono 587 persone collegate


< febbraio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
             

Articoli
Elencati per sezione:
cinema
musica
live report
libri
teatro
fumetti
serie TV
redazione

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Gran bel libro che è...
18/03/2018 @ 15:55:05
Di Namor
Non credevo (infatti...
18/03/2018 @ 15:53:06
Di Namor
Complimenti per la r...
18/03/2018 @ 13:03:13
Di Angie*
@- LouiseElle- Ti r...
03/12/2017 @ 11:08:01
Di * Miryam
e' un libro bellissi...
23/11/2017 @ 14:21:42
Di #LouiseElle
@_Angie: Grazie Angi...
15/11/2017 @ 00:19:30
Di Asterix 451
Bella rece Asterix. ...
12/11/2017 @ 14:22:04
Di Angie*
ne sono davvero feli...
29/08/2017 @ 22:59:00
Di #LouiseElle
purtroppo non sono ...
05/03/2017 @ 20:26:10
Di #LouiseElle
Anche questo titolo ...
05/03/2017 @ 14:34:45
Di Namor




Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3
dBlog Open Source
BlogItalia
blogs italia, directory blog italiani

BlogNews


Creative Commons License
I contenuti testuali di BlogBuster sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.


23/02/2019 @ 10:31:18
script eseguito in 191 ms