A Love Supreme - BLOGBUSTER - cinema e musica
mail forum
 
\\ Home Page : Articolo
A Love Supreme
Di kiriku (del 16/04/2008 @ 05:00:01, in Musica, linkato 1700 volte)
Artista
John Coltrane
Titolo
A Love Supreme
Anno
1964
Label
Impulse! Records

Quando ci si trova a parlare di lavori come questo si incontrano sempre delle difficoltà notevoli, il problema principale consiste nel riuscire a far comprendere a chi legge la grandezza di un’ opera talmente importante e talmente sfaccettata da contenere, al suo interno, svariate chiave di lettura e che non sempre sono alla portata di tutti, tanto meno di chi scrive. La prima cosa che salta all’occhio e che da un’indicazione di quello che si andrà ad ascoltare è il titolo; "A Love Supreme". Coltrane attraversato un periodo difficile si rende conto di esserne uscito grazie all’aiuto di Dio, questo cd non è altro che  una dichiarazione d’amore e di gratitudine  al divino. Si dice che l’ispirazione gli sia venuta durante una meditazione yoga, disciplina che praticava ogni sera, e proprio durante una di queste sedute, sentì, dentro di se, una musica mai ascoltata. Al risveglio interpretò questa melodia come un messaggio del supremo. La serietà e l’austerità con la quale affrontò il progetto gli fecero prendere la decisione di seguirne anche la produzione, fu lui stesso a scegliere la foto, che lo ritrae contrito e serioso, che troviamo in copertina e a curare anche le note poste all’interno, tra le quali una poesia scritta dallo stesso musicista. Quello che stupisce però è la forte spiritualità che si respira ascoltando questo cd e questo fin dalle note iniziali della prima traccia, “Acknowledgement”, brano che ha la funzione di richiamo alla concentrazione e alla contrizione, per poi proseguire attraverso gli altri due , "Resolution” e “Persuase”, una presa di coscienza del pentimento e del conseguente cambiamento che poi  sfocia con la preghiera di ringraziamento che troviamo in “Pslam” a chiusura di questa suite. Quattro tappe che possono ricordare le procedure cristiane ma che in questo caso hanno un valore più ampio e totalitario. Jhon Coltrane (sax tenore), Mc Tyner (piano), Jimmy Garrison (contrabbasso), Elvin Jones (batteria); quattro musicisti che si sostengono a vicenda, intrecci ritmici e tessiture armoniche che si mescolano in un coro solo, permettendo al sassofonista di esplorare un percorso spirituale interiore dove tutto è fuso insieme, dove la musica si immedesima e si immerge fisicamente nella spiritualità, in un panismo d’annunziano per cui l’unione dei sensi con il tutto è essenziale per confondersi con esso. Il risultato è davvero qualcosa che va oltre e la qualità e la potenza di queste note arrivano anche a chi, come me, non è un esperto. Quello che forse è meno immediato è il lavoro certosino che Coltrane ha riservato allo forma e alla logica architettonica dei propri assoli e a tutto il lavoro in genere. Una cosa è chiara però: questo cd è un capolavoro assoluto e non solo perché è uno dei dischi jazz più venduti al mondo, ma soprattutto perché ritroviamo in esso tutto il genio, la forza, la sensibilità, la tecnica, l’intelligenza, la passione e la spiritualità che solo i più grandi artisti hanno. Imperdibile!!!

kiriku

Articolo Articolo Commenti Commenti (1) Storico Storico Stampa Stampa

1852473 persone hanno visitato il blog dal 3 aprile 2006

Ci sono 459 persone collegate


< febbraio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
             

Articoli
Elencati per sezione:
cinema
musica
live report
libri
teatro
fumetti
serie TV
redazione

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Gran bel libro che è...
18/03/2018 @ 15:55:05
Di Namor
Non credevo (infatti...
18/03/2018 @ 15:53:06
Di Namor
Complimenti per la r...
18/03/2018 @ 13:03:13
Di Angie*
@- LouiseElle- Ti r...
03/12/2017 @ 11:08:01
Di * Miryam
e' un libro bellissi...
23/11/2017 @ 14:21:42
Di #LouiseElle
@_Angie: Grazie Angi...
15/11/2017 @ 00:19:30
Di Asterix 451
Bella rece Asterix. ...
12/11/2017 @ 14:22:04
Di Angie*
ne sono davvero feli...
29/08/2017 @ 22:59:00
Di #LouiseElle
purtroppo non sono ...
05/03/2017 @ 20:26:10
Di #LouiseElle
Anche questo titolo ...
05/03/2017 @ 14:34:45
Di Namor




Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3
dBlog Open Source
BlogItalia
blogs italia, directory blog italiani

BlogNews


Creative Commons License
I contenuti testuali di BlogBuster sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.


23/02/2019 @ 10:06:07
script eseguito in 225 ms