Contraccolpo - BLOGBUSTER - cinema e musica
mail forum
 
\\ Home Page : Articolo
Contraccolpo
Di Namor (del 12/06/2009 @ 05:00:00, in libri, linkato 1703 volte)
Titolo originale
Recoil
Autore
Andy McNab
Traduzione
I.Ragazzi S.Tettamanti
Editore
Longanesi
Prima edizione
2008

Dopo un missione andata non troppo bene, Nick Stone agente del SAS britannico si ritira in Svizzera per condurre una vita all’insegna della tranquillità, lontana dagli orrori e le atrocità della guerra. Tant’è vero, che sta pensando seriamente di stabilirvisi, per metter su famiglia con Silky, la figlia di un ricco ed egocentrico uomo d’affari, che non vede di buon occhio un’eventuale unione della donna con Nick. Ad interrompere i buoni propositi dell’ex agente, sarà l’improvvisa sparizione della ragazza.
Dopo aver effettuato le giuste ricerche Stone, scopre che la sua amata è partita con un convoglio umanitario alla volta del pericoloso Congo, ove in nome del dio denaro si combattono terribili e sanguinose battaglie, reclutando bambini come soldati, per spazzare via intere ed inermi popolazioni. Nick sa che non c’è tempo da perdere, dovrà recarsi sul posto ed imbracciare nuovamente il suo GPMG se vuole avere qualche speranza di rivedere viva Silky e riportarla casa.
Dopo averne terminato la lettura, sono andato in cerca di qualche commento in merito, su alcuni siti specializzati per libri, devo dire che il mio giudizio su quest’opera di Andy McNab, poco si allinea a quelli favorevoli da me riscontrati.. Ebbene si, ho finito di leggerlo senza alcuna voglia di terminarlo, se non per riporlo insieme a quelli già letti e iniziarne uno nuovo.
Di “Contraccolpo” non salvo quasi niente, leggendo la trama e immaginandone l’ambientazione, è difficile pensare che questo titolo non sia sufficientemente coinvolgente, eppure è così. Tengo a precisare che a me non piacciono i libri sdolcinati in stile “Harmony”, ma va anche detto che se il protagonista va a sfidare feroci guerriglieri nel loro paese, per trarre in salvo la sua ragazza, ci dev’essere una forte motivazione come l’amore, a guidarlo in questo nobile gesto. Invece niente, di questo forte amore nel libro non vi è quasi traccia.
Quello che non manca di certo è l’azione, anche se lo valutata negativamente, cosi come la sua traduzione in italiano, che ripete più volte la spiegazione di alcuni termini, durante lo svolgimento della trama.
Date retta a me, orientatevi su qualche altro titolo, in libreria c’è sicuramente di meglio!

Namor

Articolo Articolo Commenti Commenti (4) Storico Storico Stampa Stampa

1851460 persone hanno visitato il blog dal 3 aprile 2006

Ci sono 528 persone collegate


< febbraio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
             

Articoli
Elencati per sezione:
cinema
musica
live report
libri
teatro
fumetti
serie TV
redazione

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Gran bel libro che è...
18/03/2018 @ 15:55:05
Di Namor
Non credevo (infatti...
18/03/2018 @ 15:53:06
Di Namor
Complimenti per la r...
18/03/2018 @ 13:03:13
Di Angie*
@- LouiseElle- Ti r...
03/12/2017 @ 11:08:01
Di * Miryam
e' un libro bellissi...
23/11/2017 @ 14:21:42
Di #LouiseElle
@_Angie: Grazie Angi...
15/11/2017 @ 00:19:30
Di Asterix 451
Bella rece Asterix. ...
12/11/2017 @ 14:22:04
Di Angie*
ne sono davvero feli...
29/08/2017 @ 22:59:00
Di #LouiseElle
purtroppo non sono ...
05/03/2017 @ 20:26:10
Di #LouiseElle
Anche questo titolo ...
05/03/2017 @ 14:34:45
Di Namor




Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3
dBlog Open Source
BlogItalia
blogs italia, directory blog italiani

BlogNews


Creative Commons License
I contenuti testuali di BlogBuster sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.


20/02/2019 @ 02:26:10
script eseguito in 237 ms