\\ Home Page : Articolo : Stampa
Shut In
Di Namor (del 19/12/2016 @ 05:00:00, in cinema, linkato 115 volte)
Titolo originale
Shut In
Produzione
USA 2016
Regia
Farren Blackburn
Interpreti
Naomi Watts, Oliver Platt, Charlie Heaton, David Cubitt, Jacob Tremblay.
Durata
91 Minuti

Dopo un incidente stradale che le ha portato via il marito e ridotto in stato vegetativo il figliastro Stephen (Charlie Heaton), la psicologa infantile Mary Portman (Naomi Watts) è costretta a ricevere i suoi pazienti a domicilio per poter accudire nel migliore dei modi Stephen. Il lavoro e l’accudimento del figlio si fa sempre più impegnativo e logorante.
Dietro consiglio del suo psicanalista di fiducia, Mary decide di trasferire Stephen in una struttura adeguata alle sue esigenze, in modo di avere più tempo per lei ed i suoi pazienti. Dopo la sparizione improvvisa di uno dei suoi piccoli pazienti, Mary inizia ad avere misteriosi incubi associati a strani eventi che la porteranno a scoprire una incredibile verità della loro origine.
Diretto dal regista televisivo britannico Farren Blackburn, “Shut In” si colloca al genere thriller drammatico con protagonista femminile che abita (guarda caso) in una casa isolata e indipendente. Il giusto mix per sfociare in una alta aspettativa di suspense e tensione emotiva, dovuta ai probabili colpi di scena dettati dalla trama e dall’ambientazione studiata apposta per far sobbalzare lo spettatore dalla poltrona.
Ma di sussulti (a parte una scena) non ve ne sono, il film ha il potere di far predire al pubblico gli imminenti eventi di cui sarà annoiatamente sottoposto fino alla fine della pellicola, vista la scontatezza della banalissima ed elementare trama.
La Watts fa del suo meglio per rendere credibile il suo personaggio, ma la sceneggiatura ed il resto del cast non la aiuta ad elevare la pellicola oltre il voto della insufficienza.
Lasciate perdere e optate per un altro film che meriti il vostro tempo e denaro.

Namor