\\ Home Page : Articolo : Stampa
La battaglia di Hacksaw Ridge
Di Angie (del 27/09/2017 @ 05:00:00, in cinema, linkato 614 volte)
Titolo originale
Hacksaw Ridge
Produzione
Australia - USA 2016
Regia
Mel Gibson
Interpreti
Andrew Garfield, Teresa Palmer, Hugo Weaving, Rachel Griffiths, Luke Bracey.
Durata
131 Minuti

Desmond Doss (Andrew Garfield) è un ragazzo semplice cresciuto sulle montagne della Virginia, accudito dalla sua famiglia secondo la fede della chiesa cristiana. Un giorno, ancora ragazzino, quando per gioco lottava con suo fratello Hal che, non ha per poco ucciso, fu la causa maggiore che rinforzò la sua credenza nel comandamento sul “non uccidere”.
Allo scoppio della seconda guerra mondiale, Desmond decide di arruolarsi e di servire il suo paese. Ma lui non è come gli altri. Cristiano e obbiettore di coscienza, il giovane rifiuta di impugnare le armi e uccidere. Vuole servire l'esercito come soccorritore medico. Spedito, così, sull'isola di Okinawa, contro il pregiudizio dei compagni, combatterà senza armi ma, solo con la sua fede, contro l'esercito nipponico. In questa tremenda battaglia molti commilitoni di Doss rimangono feriti, non resta al gruppo che ritirarsi. Ma quando tutto sembra precipitare è proprio Desmond che non batte in ritirata con i suoi compagni, ma resta sul campo e, schivando i colpi del nemico, conduce i soldati feriti al bordo della scarpata e li cala giù con una corda. Ogni volta volta che ha tratto in salvo un compagno, Doss si mette subito alla ricerca di un altro per portarlo in salvo. Così facendo recuperò e mise in salvo ben 75 uomini senza sparare un colpo.
" La Battaglia di Hacksaw Ridge", film diretto da Mel Gibson, che ritorna a distanza di dieci anni da “Apocalypto”, racconta la storia vera di Desmond Doss, il primo obbiettore di coscienza dell'Esercito Statunitense che ricevette la medaglia d'onore del Congresso per aver salvato dozzine di soldati come medico. Il film ha ottenuto 6 candidature e vinto 2 Premi Oscar, 3 candidature e Golden Globes, 5 candidature e vinto un Premio Batfa e 1 candidatura a Lond Critics.
Non conoscevo, prima di vedere questa pellicola, la storia di Desmond questo eroe che ha salvato tante vite e, devo dire che è una storia che ha dell'incredibile: come la forza delle convinzioni e delle idee possano vincere su tutto anche nei momenti peggiori! Il film per i più sensibili, è veramente crudo. Si vedono cruente scene di battaglia con corpi mutilati, giovani cadaveri e, in mezzo a tanta violenza si contrappone questa figura di Doss, capace da solo con la sua fede di salvare tantissime vite umane. Un gran bel film! Scene spettacolari, dove le immagini emozionano e il ritmo è a tratti anche adrenalinico.
Ottimo cast. Tutti molto bravi nelle loro interpretazioni, soprattutto il protagonista interpretato da Andrew Garfield, che abbandona la maschera di Spider-Man e veste i panni di un eroe umano, disposto a servire e onorare il suo Paese solo con la forza della sua fede. Io non amo molto i film di guerra ma mi è piaciuto, è stata una bellissima storia veramente coinvolgente e commovente anche in alcune scene. In conclusione direi che è un film da non perdere perché non è il solito film di guerra, di combattimento, ma è una storia epica che scava a fondo nell'animo umano: è una grande lezione di vita!

Angie